VideoPokerItalia.info offre alcuni dei migliori  video poker della rete. Gioca gratis ora ed impara le migliori strategie per vincere soldi veri nei casino di tutto il mondo ed in quelli su internet.

Tornei Multi-Entry

Sorel Mizzi come al solito si dimostra un grande campione e ha giocato su sei tavoli differenti Main Event delle FTOPS XIX  domenica scorsa, non infrangendo nessuna regola a quanto pare, infatti l'opzione Multi-Entry annessa a FullTilt Poker lo consente. Molti giocatori si sono iscritti su 6 tavoli facendo lievitare il montepremi a oltre 8.6 milioni con un affluenza di oltre 14.000 players. I finalisti del tavolo si sono divisi un bel premio con il primo (Hinkle che ha incassato oltre 1.1 milioni), GIAMPP si è dovuto accontentare di oltre 877,000$.

Il Main Event però non è l'unico torneo nel quale si sono viste grandi iscrizioni visto che anche L'evento 24 ha registrato oltre 11,000 ingressi con un montepremi di più di 3.4 milioni di dollari. Il 3 finalisti si sono divisi il premio tramite un accordo, Alexander Debus ha vinto 341,268$, Jason Koon 458,550$ mentre O0Brian0O ne ha incassati solo 336,750.

Tutti gli eventi hanno attratto molti partecipanti creando dei montepremi molto “golosi”, tutto questo è certamente emozionante, resta il fatto che bisognerebbe non abusare della opportunità del Multi-entry nei tornei.

Infatti se ora ogni importante torneo FTP avrà l'opzione Multi-Entry le registrazioni diverranno sempre di più, e l'attrazione verso questi tornei diminuirà di conseguenza; infatti per chiunque sia alle prime armi vedere che il “field” del torneo è pieno di grandi campioni con 6 ingressi al torneo certamente non lo invoglierà ad iscriversi. Anche molti grinders definiti da Mid-stakes preferiranno probabilmente provare la fortuna su siti come PokerStars o altri che non offrano questa opzione.

Molti sono invece i giocatori come Josh Brikis che sono andati “broke” a causa di queste entrate multiple, e il campione ha affermato che non ricaricherà per un po'.

Ovviamente se molti amatori dovessero abbandonare il campo per i professionisti sarebbe una grande perdita di una fonte di guadagna sempre a portata di mano.

Per coloro che invece amano giocare i tornei multi-entry riscontreranno anche problemi se possiedono un solo schermo ovviamente, e sei non è il limite ovviamente ci sono tornei che offrono l'opportunità di avere anche 11 entrate distinte. Si sta quindi creando una situazione molto strana che siti come Titan Poker e PokerStars non credo seguiranno, anche se in realtà FullTilt Poker è spesso l'iniziatore di tendenze innovative molto interessanti. Tutti ricorderanno l'introduzione del Rush Poker che ha totalmente rivoluzionato il mondo del poker soprattutto nella sua versione Cash Game, ma anche i tornei hanno avuto una svolta radicale. Per coloro che invece cercano di giocare a poker online gratis, lo spazio è sempre presente per giocare con soldi virtuali su tutte le poker room presenti in Internet.

La tendenza di Full Tilt a riempire il palinsesto con l'opportunità per i giocatori di scegliere l'opzione Multi-Entry potrebbe non essere stata una grande idea, ma solo il tempo potrà dire se il sito ha fatto bene i suoi calcoli come al solito o se in questo caso potrebbe aver fatto un buco nell'acqua.

Oltre a questo ci dovrebbero magari essere dei veri e propri satelliti per i tornei Multi-Entry, con la possibilità di vincere 2 o più ingressi ad un determinato torneo e non solo uno come in qualsiasi altro satellite. Questo probabilmente diminuirebbe della metà i premi in palio, però raddoppierebbe il valore degli stessi.

Per i tornei re-buy potrebbe essere fatta la stessa identica cosa, infatti un satellite che offra un solo buy-in per la vittoria non è così accattivante come lo sarebbe uno che offre 2 o più re-buy se ci si piazza nei premiati del satellite.

Copyright 2011 VideoPokerItalia.info